Quanto costa un intervento di liposuzione?

La liposuzione è un intervento chirurgico di asportazione del grasso in eccesso da fianchi, glutei, gambe, braccia e addome.

Si esegue in anestesia locale e, in taluni casi, in anestesia totale, necessità di esami preliminari e comporta una convalescenza di almeno 4 settimane.

L’operazione è ormai considerata di routine ma è ancora molto costosa, è possibile però pagare a rate. Vediamo insieme quanto costa un intervento di liposuzione.

 

I prezzi della liposuzione

 

Le tariffe di un intervento di liposuzione oscillano in base alla regione del corpo da trattare, al quantitativo di adipe da rimuovere, alla clinica scelta per l’operazione e alla tecnica utilizzata.

Meno costose le liposuzioni a viso e fianchi, decisamente più cari gli interventi a cosce, glutei e addome che richiedono più lavoro e precisione da parte dei chirurghi.

 

Costo della liposuzione al viso

 

La liposuzione al viso è un intervento chirurgico che ha lo scopo di rimuovere adipe in eccesso da viso e collo: si interviene sulle guance e nella regione sotto il mento, asportando tessuto adiposo e grasso e restituendo al volto una linea pulita e asciutta.

L’operazione dura circa 60 minuti, al termine viene applicato un bendaggio che dovrà essere tenuto per una settimana.

I costi variano da un minimo di 1500 euro ad un massimo di 2500 euro.

E’ possibile anche concordare un finanziamento a rate, estinguendo il debito in tre o quattro pagamenti.

 

Costo della liposuzione all’addome e ai fianchi

 

 

Si tratta dell’asportazione chirurgica di grasso e adipe dalla regione dei fianchi, del giro vita e della pancia: l’operazione può essere eseguita su tutte e tre le aree o su una singola zona.

Il post-operatorio è delicato, la convalescenza è di almeno tre settimane ma gli effetti sono strabilianti, con perdita di almeno 5 centimetri di massa grassa e diversi chili.

 

Costo della liposuzione a gambe, glutei e cosce

 

La la liposuzione a gambe, glutei e cosce è l’intervento più costoso di tutti: si va da una spesa minima di 3000 euro ad un massimo di 5000 euro, pagabili anche a rate.

liposcultura: costi per le diverse parti del corpoL’operazione è molto lunga, almeno due ore sotto i ferri: l’equipe medica rimuove gli accumuli di grasso da cosce, glutei e gambe e rimodella le zone.

Si esegue in anestesia locale, le cicatrici che restano all’esito dell’intervento non sono visibili.

In alternativa, c’è anche il lifting all’interno coscia che costa dai 4000 ai 6000 euro.

Ancora, un’altra tecnica è il rassodamento microchirurgico delle gambe per il quale si spendono dagli 800 ai 1200 euro, ma senza alcuna dolorosa convalescenza.

 

Costo della liposuzione alle braccia

 

Per una liposuzione alle braccia la spesa va dai 1500 euro ai 2500 euro: l’intervento consiste nel praticare incisioni nell’interno delle braccia, posizionare una cannula e drenare il grasso in eccesso.

Anche in questo caso l’anestesia è locale, le cicatrici sono minime e la convalescenza è di due settimane.

 

Costo della liposuzione a caviglie e polpacci

 

L’ultima frontiera della chirurgia estetica è la liposuzione a caviglie e polpacci: per questo intervento si spendono dai 1500 euro ai 2500 euro, pagabili anche a rate.

L’operazione dura mezz’ora e rimodella caviglie e polpacci.

 

Le tariffe presenti in questo articolo sono state prese dal sito liposuzione.biz del Dottor Pietro Campione.

Rispondi